Cavolini di Bruxelles in salsa agrodolce

Durata: 15 minuti
Persone: 8
Fiamme: 2

50 g di burro
500 ml di latte di kefir
10 g di farina di grano tenero 00
700 g di cavolini di Bruxelles (netto; approssimativamente 4-6 cavolini a testa)
sale
pepe
acqua

Scaldare 1 litro di acqua, salare quando bolle e versare i cavolini di Bruxelles preparati. Ovviamente c'è da togliere i cavolini dal tronco e rimuovere le parti duri. Attendere che bolle nuovamente. Mettere l'orologio a 5 minuti.

Dal momento che i cavolini sono nell'acqua bollente, sciogliere in una padella il burro e aggiungere la farina e far imbrunire leggermente. Aggiungere gradualmente il latte di kefir e mescolare bene. Il kefir coagula. Aggiungere sale e pepe quanto basta per insaporire bene la salsa, ma non troppo. Se il sapore è troppo acido, aggiungere ancora un po' di burro. Continuare a mescolare.

Dopo 5 minuti di cottura dei cavolini, scolare e metterli ancora un po' umidi assieme alla salsa, e cuocere fin quando la salsa non si è addensata un po'.

 
Attività utenti
 45 visitatori online
Google
Kalorienbombe Web